HOME
   
SOGNANDO ROMEO
di Luigi Antonio Mazzoni
 
 
STAG17/18  
REPERTORIO 11    
REPERTORIO O/V  
 
 
     
 
   
personaggi
Alessandra
Sarah
Ilaria
Lisa
Elena
Cinzia
Silvia
Luca
Mauro
Cristian
 
interpreti
Noemi Liverani
Annachiara Monti
Virginia Peppi
Aurora Baccarini
Sara Martinino
Elena Berardi
Vittoria Betti
Edoardo Miserocchi
Andrea Ceroni
Stefano Vannacci
venerdì 13 aprile 2018
sabato 14 aprile 2018
domenica 15 aprile 2018
scene: Pier Lodovico Massari
costumi: a cura della Compagnia
trucco: Barbara Solaroli
tecnico luci e suoni: Gian Luca Lusa
coordinamento: Elisa Treré
hanno collaborato: Claudio Mingazzini e Franco Bolognesi
 
 
Teatro dei Filodrammatici
riprese filmate Francesco Minarini
               
       
   
    Un gruppo di amiche - Sarah, Ilaria, Lisa, Elena, Cinzia e Silvia decidono di passare la sera di Natale, da sole, in una vecchia casa di collina di Alessandra. Christian prega Mauro, che ha l'auto, e Luca che sa dove si trova la casa, di portarlo - anche se non invitato - a quella festa. Vuole parlare con Cinzia che ha conosciuto da tre giorni che rifiuta ogni suo contatto. Lasceranno l'auto lontano dalla casa e fingeranno di essersi smarriti durante una passeggiata.

    Appena le ragazze giungono alla casa, comincia a nevicare. Nel primo pomeriggio, sotto una tormenta di neve, anche i ragazzi giungono alla casa. Luca si accorge che c' è anche Sarah di cui è segretamente invaghito. Christian e Cinzia , con l'aiuto di Silvia, si spiegano.

     Quando tutto sembra avviarsi al meglio perché non nevica più, crolla una parte del tetto della casa. Luca e Sarah litigano sulla risoluzione da prendere: se avventurarsi nella neve o aspettare i soccorsi. E mentre lui va in ricognizione sotto la luna, Sarah arrabbiatissima fugge al piano di sopra.

    Ilaria ed Elena frugando tra le sue cose leggono il diario e si accorgono che anche Sarah è attratta da Luca. Tutti d'accordo, allora, decidono di combinare la recita di un pezzetto di Romeo e Giulietta, per creare la sera di Natale l' atmosfera giusta per il disvelamento del reciproco sentimento dei due giovanissimi compagni.